Blefaroplastica

BLEFAROPLASTICA

SGUARDO TRISTE E STANCO ?
PALPEBRE PESANTI o CADENTI e BORSE SOTTO GLI OCCHI?

Le nuove soluzioni a questi problemi , con tecniche miniinvasive ambulatoriali .
L’evoluzione della blefaroplastica .Sono tecniche che vengono eseguite in anestesia locale con una crema anestetica la tecnica con il laser o con un’anestesia locale la tecnica microchirurgica.

BLEFAROPLASTICA LASER E BLEFAROPLASTICA MICROCHIRURGICA sono tra gli interventi più richiesti per motivi estetici o motivi funzionali, infatti spesso l’intervento è consigliato dallo specialista oculista per migliorare il campo visivo o in caso di cefalea frontale da contrazione eccessiva dei muscoli frontali. I risultati sono sempre ottimi con cicatrici praticamente invisibili. La ripresa delle normali attività è immediata con la ripresa dell’attività lavorativa e della vita sociale dal giorno successivo semplicemente con un paio di occhiali scuri. Alcuni pazienti riferiscono di non avere alcuna sintomatologia dolorosa se presente è ridotta al minimo e controllabile con i normali analgesici essenzialmente il primo giorno, dal giorno successivo si limita ad un semplice fastidio che viene eliminato con degli impacchi di camomilla e ghiaccio. In conclusione nessuna cicatrice, dolore praticamente assente, risultati estetici fantastici con un miglioramento dello sguardo e di tutto il viso!